SOS Missionario

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

Chi Siamo

E-mail Stampa PDF

Logo SOS MissionarioIl SOS Missionario è una Organizzazione Non Governativa di ispirazione cristiana, nata nel 1964 a San Benedetto del Tronto per opera di P. Antonio Monieri.

Ha come fine la cooperazione tra i popoli per una promozione integrale dell’uomo e la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sui problemi dello sviluppo, con particolare attenzione agli squilibri Nord/Sud.

Nel 1985 è stata eretta in Ente Morale e nel 1988 riconosciuta idonea dal Ministero degli Esteri a svolgere attività di cooperazione internazionale si sensi della legge 49/87. Dal 1985 fa parte del C.I.P.S.I. (Coordinamento di Iniziative Popolari di Solidarietà Internazionale).

Nel settore della cooperazione il S.O.S. Missionario si adopera principalmente per la realizzazione di piccoli progetti di sviluppo mentre, programmi più vasti sono resi possibili grazie al cofinanziamento del Ministero degli Esteri e dell’Unione Europea. Ogni progetto viene sempre studiato e progettato d’intesa con i beneficiari e tendono al massimo coinvolgimento delle popolazioni locali nel rispetto delle loro esigenze.

Dal 1997 è in corso una serie di progetti di cooperazione in Uganda, con una giovane Ong locale, la Tweyanze Development Agency –TDA che opera nella Contea di Katikamu. Gli interventi che si sono susseguiti negli anni sono diretti, sia alla formazione dei membri della TDA, affinché siano in grado di rispondere adeguatamente alle richieste di sviluppo del proprio Paese, sia al miglioramento delle condizioni di vita della popolazione. Il programma di sviluppo si è articolato in fasi successive che hanno previsto corsi di formazione a vari livelli per i membri della TDA e microinterventi nel settore agricolo con la realizzazione di pozzi, avvio allevamenti mucche da latte e maiali. Attualmente è iniziato un progetto di sviluppo della coltivazione della vaniglia che andrà a sostituire le piccole piantagioni di caffè invecchiate ed in parte colpite da malattia.

Da oltre 10 anni è attivo il progetto "adozione a distanza" per il sostegno scolastico di bambini e ragazzi in Asia, Africa ed America Latina, al fine di garantire loro la possibilità di seguire un regolare corso di studi.

Nel settore educativo, il Sos Missionario organizza incontri formativi, convegni e dibattiti, pubblica un proprio bollettino il “NOTIZIARIO SOS MISSIONARIO” in 5.000 copie per informare sulle proprie attività, promuove manifestazioni interculturali, anche in collaborazione con le locali associazioni di immigrati. Particolare attenzione dedica al mondo della scuola, dal 1985 e per oltre 10 anni, ha organizzato corsi di aggiornamento per insegnanti delle scuole elementari e medie allo scopo di offrire occasioni di confronto ed approfondimento sui temi dell’educazione alla mondialità; i responsabili EaS dell’associazione sono a disposizione degli insegnanti per favorire l’inserimento dell’educazione alla mondialità nelle programmazioni curriculari e per interventi nelle scuole. Presso la sede dell’associazione è allestito un Centro documentazione con libri, riviste, materiale audiovisivo che viene dato in prestito gratuitamente. Vengono elaborati programmi di educazione allo sviluppo anche in collaborazione con altri organismi italiani.

Costante impegno viene dedicato alla promozione del Commercio Equo e Solidale, presso la sede dell’associazione è allestito uno spaccio dei prodotti Equosolidali e numerose sono le occasione per partecipare a mercatini e mostre.

 

Pergamene solidali

SOStieni ...

Links consigliati

Solidarietà Internazionale - Fatti Notizie Cose dal Mondo giornale radio sociale

SOS Missionario è ...

Newsletter

Segui SOS Missionario

  • Feed
  • YouTube
  • Facebook Page: 100001144428116
  • Picasa
  • Twitter