Cosa Facciamo

S.O.S. Missionario Organizzazione Non Governativa di Ispirazione Cristiana

Sostegno a Distanza

Il sostegno a distanza ha durata annuale: al termine di ogni anno viene comunicato se il bambino è ancora presente nel programma di sostegno a distanza ed in questo caso viene chiesto se si intende continuare per il secondo anno. Nel caso in cui il padrino o madrina non desidera o non possa continuare, non esiste alcun impegno, il bambino viene affidato ad altri.

Il contributo annuale è di euro 200, che può essere versato anche a rate, specificando sempre la causale “sostegno a distanza”.
S.O.S. Missionario invia la somma ricevuta alla congregazione religiosa o associazione locale che la utilizza a favore del bambino a secondo dei casi e delle necessità:
– se il bambino è ospite di un istituto la quota inviata contribuisce alle spese di mantenimento del bambino, comprese le spese scolastiche
– se il bambino vive in famiglia la somma inviata copre tutte le spese scolastiche (retta, quaderni, libri) e contribuisce ad altre piccole attività di sostegno e/o educative per le loro famiglie.

S.O.S. MISSIONARIO TIENE costantemente sotto controllo l’utilizzo del denaro inviato, si fa inviare periodicamente (almeno una volta l’anno) notizie sulle condizioni e sui progressi del bambino e le inoltra al padrino/madrina.

Educazione allo Sviluppo

CORSO DI FORMAZIONE: HUMAN SIDE – Diritti Umani e Immigrazione

S.O.S. MISSIONARIO E TANDEM INTERCULTURA ONLUS propongono un percorso formativo su Diritti Umani e Immigrazione che offre l’opportunità di approfondire la conoscenza di strumenti utili per operare efficacemente per il rispetto dei Diritti dell’Uomo. E’ realizzato con il contributo del Centro Servizi Volontariato Marche e la collaborazione di Avvocato di Strada, Ass. Senza Confini, Ass. Villaggio Planetario, Ass. culturale Blow Up, Comune di San Benedetto e Comune di Grottammare. La partecipazione è gratuita, è rivolto in modo specifico ad operatori e volontari ma è aperto a tutti. Le lezioni si svolgeranno da febbraio a maggio 2016, il sabato mattina dalle 10 alle 13, secondo il calendario pubblicato.

Il corso vede la presenza di docenti qualificati. Il primo incontro è per sabato 13 febbraio con la presenza di E. Barberis dell’Università di Urbino che illustrerà il contesto regionale e la rete contro le discriminazioni. Il 20 febbraio l’avv. Daniele Valeri dell’ass. Avvocato di Strada, presenta il contesto legislativo antidiscriminatorio italiano ed europeo mentre, il 5 marzo, Patrizia Carletti dell’ass. Senza Confini, entrerà nello specifico della difesa del Diritto alla salute. Il 12 marzo è previsto un Laboratorio di Mediazione Interculturale come strumento di contrasto alla discriminazione con Nazmie Ceka Kasmi e Zana Dhroso. I 4 incontri di aprile vedranno la presenza di Vittorio Lannutti – Ricercatore – sul Diritto di Partecipare; del giornalista pubblicista Andrea Braconi sul ruolo svolto dai media nella comunicazione dei diritti; di Natascia Mattucci dell’Università di Macerata sul peso che hanno le comunità locali nel ridefinire la cittadinanza in termini sociali mentre Fabrizio Leone dell’ass. Blow Up, guiderà in un analisi sul tema dei diritti nella cinematografia. Il corso termina a maggio con 2 incontri, guidati da Valentina De Felice, per approfondire l’uso dei Social Media nella comunicazione dei Diritti Umani.

Ultimi Numeri del Notiziario

In questo numero (n. 1 - 2017):

  • Giornata missionaria mondiale
  • Mine antipersona e bombe a grappolo
  • 40 milioni di schiavi nel mondo
  • Tutore volontario di minori non accompagnati
  • Aiutiamoli a casa loro. Sarà vero?
  • Progetti in corso
  • SOS Missionario ha un nuovo Presidente
  • Bomboniere solidali

In questo numero (n. 2 - 2017):

  • Persone speranzose che regalano speranza
  • Progetto S.O.S. ALEPPO
  • Progetti in corso in India
  • Progetti scuola professionale in Uganda
  • Regali solidali
  • Sostegno a distanza
  • A cena insieme

In questo numero (n. 1 -2018):

  • La nostalgia della pace
  • Informativa privacy
  • Marcia della pace 7 ottobre 2018
  • Aumenta la fame nel mondo
  • Uganda un paese povero ma accogliente
  • Intervista con Goffredo Sengendo
  • Progetti in corso
  • Educazione interculturale a scuola
  • Sostegno a distanza…ricomincia la scuola
  • Chocotogo un’impresa di successo in Togo