Ci scrive p. Walter per aggiornarci sullo stato di avanzamento del progetto “Sorrisi nei campi di  mais“.

Grazie all’impegno degli operatori socio-pastorali della parrocchia San Raffaele, sono state costituite 7 associazioni di contadini; ogni associazione (legalmente riconosciuta dal Ministero per la Produzione Agricola dell’Ecuador) ha un numero di circa 50 famiglie associate.

Il progetto prevede che ad ogni famiglia venga consegnato un “kit di sementi e fertilizzanti” costituito da un sacco con seme di mais di 20 chilogrammi e 5 sacchi di fertilizzanti (urea) ciascuno con un peso di 50 chilogrammi. Questo kit permette ad ogni famiglia di coltivare più di un ettaro e mezzo di terreno, che rientra nelle misure di terreno standard che i contadini hanno a disposizione.

I fondi che sono stati inviati dal SOS Missionario hanno consentito a questi contadini di piantare il mais che ora sta crescendo.

Un ringraziamento particolare a tutti i donatori ed in particolare ai bambini e agli insegnanti  dell’ISC di Cupramarittima-Ripatransone che hanno realizzato la MERENDA SOLIDALE destinando il ricavato a questo progetto